METODOLOGIA

Train to React

Neuroreactive Training

La metodologia di Reaxing è stata denominata NEUROREACTIVE TRAINING, in quanto è l’unico sistema al mondo di allenamento indoor che coinvolge pienamente il sistema sensoriale e sposta il focus sul sistema nervoso.

Ciò consente di allenare in modo efficace e diversificato all’imprevedibilità la risposta neuro motoria, con lo scopo di accrescerne la velocità e la “competenza dinamica”. In sintesi potremmo dire che nel movimento è stata ristabilita – come nelle origini del movimento umano – la supremazia del cervello rispetto ai muscoli.

KEYWORD

#TRIPLETRAINING

3X | ACTIVATION

OGNI ESERCIZIO NEL NEUROREACTIVE TRAINING PASSA PER TRE FASI

CONNECTING

ATTIVAZIONE SENSORIALE

PROCESSING

ATTIVAZIONE NERVOSA

REACTING

ATTIVAZIONE MOTORIA

3X | EFFECT

IL NEUROREACTIVE TRAINING PRODUCE UN TRIPLO EFFETTO: MAGGIORI RISULTATI A LIVELLO MENTALE, FISICO E DI COMPETENZA DINAMICA

+ Efficienza mentale

Costringe l’utente a rimanere collegato: nessuna distrazione, alta concentrazione, frequenti stimoli cognitivi, pronti a reagire!

+ Funzionalità fisica

Attiva maggiori quantità di fibre muscolari e rinforza le articolazioni, risultando così più allenante rispetto ai training tradizionali

+ Competenza dinamica

Migliora l’abilità dell’utente a gestire rapidamente ed efficacemente le capacità motorie e cerebrali.

3X | TRAINING

IL NEUROREACTIVE TRAINING INCLUDE ALLENAMENTI PROPRIOCETTIVI, COGNITIVI E NEUROFUNZIONALI.

PROPRIOCEPTIVE

TRAINING

COGNITIVE

TRAINING

NEUROFUNCTIONAL

TRAINING

COMPANY PROFILE

SCARICA IL FILE PDF


I MIGLIORI PROFESSIONISTI SCELGONO REAXING

PARTECIPA ALLA NEUROREACTIVE REVOLUTION